fbpx
absolutegamer

Mariachi Legends è uno splendido metroidvania con folklore messicano, cibo dall’aspetto gustoso e un gameplay “orientato al combattimento”

In un’altra vita, sono un critico gastronomico. Assaggiare piatti di culture diverse è senza dubbio la mia più grande passione, oltre ai videogiochi, e quindi ti chiedo di perdonarmi prima che mi dilunghi troppo sulla meravigliosa cucina tradizionale messicana del prossimo Metroidvania Mariachi Legends.

(Image credit: Freedom Games)

Essendo un nativo dell’Arizona che ha trascorso molto tempo in Messico, potrei essere prevenuto nei confronti dei paesaggi e dell’architettura del Sud-Ovest, ma la pixel art di Mariachi Legends è davvero tra le più belle che abbia mai visto in un videogioco.

Passando al cibo, questo è probabilmente il mio elemento preferito di Mariachi Legends e l’elemento che mi ha inizialmente attirato verso questo Metroidvania indie, un genere in cui di solito non mi diletto. Lo sviluppatore Halberd Games, con sede a Guadalajara, afferma che potrai trovare ricette tradizionali messicane nel corso dei livelli e cucinarle per “potenziare i tuoi poteri” Posso riconoscere il pollo asada, le cebollas curtidas (cipolle sottaceto) e i churros, ma Halberd dice che potremo anche “sperimentare la piccantezza del Pozole, la complessità del Mole e l’innegabile delizia dei Tacos al Pastor”

Il folklore messicano in generale è qualcosa che non vedo esplorato abbastanza nei giochi e porta una ventata di colore e cultura di cui c’è molto bisogno nello spazio dei Metroidvania, che a suo merito hanno prodotto Guacamelee e il suo seguito, ma si trattava di rappresentazioni meno autentiche della cultura da parte di uno studio con sede in Canada.

In Mariachi Legends vestirai i panni del detective Pablo Cruz, che è stato scelto dalla Morte stessa per scendere a Santa Mascota per ottenere un potente amuleto che cementerà il suo dominio sul Regno dei Morti e sconvolgerà il Día de los Muertos. In cambio, ti trasformerà in La Sombra, che ti darà i poteri soprannaturali di cui hai bisogno per combattere la violenta gang che sta invadendo la tua città.

“Mescolando il folklore messicano e il classico gameplay arcade, Mariachi Legends è un viaggio d’azione in un mondo dove i morti vivono ancora una volta”, si legge nella descrizione di Steam.

Dal punto di vista del gameplay, Mariachi Legends è descritto come un gioco veloce, orientato al combattimento e condito da “meccaniche RPG flessibili” che “premiano l’esplorazione e la risoluzione di enigmi con nuovi e potenti equipaggiamenti, materiali per il crafting, ingredienti per cucinare e aree alternative impegnative legate al sistema giorno-notte del gioco”

Potrai anche esplorare la città e visitare i negozi gestiti dagli abitanti del posto, condividere un drink con nuovi amici e affrontare missioni che vanno “da episodi deliziosi e stravaganti a indagini su crimini irrisolti”

Mariachi Legends
(Image credit: Freedom Games)

Mariachi Legends, non c’è da sorprendersi, ha assolutamente divorato il suo obiettivo iniziale su Kickstarter. Quando la campagna è stata lanciata questa settimana, l’obiettivo di finanziamento era di 51.280 dollari e, al momento in cui scriviamo, circa 24 ore dopo, è arrivato a circa 85.000 dollari. Con 90.000 dollari verrà aggiunta la modalità Piñata, che sembra una vera e propria festa, e con 140.000 dollari verrà introdotto un nuovo “sistema di armi secondarie”

L’uscita è prevista per settembre 2024 e le piattaforme confermate sono PC e Nintendo Switch.

Leggi di più su www.gamesradar.com